Ottenere la nostra newsletter

 

 rent cars

Rent a Car Ploiesti - Autonoleggio

Resedinta contea di Prahova, la città si trova nel SW di esso, in Pianura piemontana con lo stesso nome, attraversata in US dollari Dambu. Situato in una pianura, il villaggio occupa relativamente bassa quota, tra i 130 m di SE e 180 m di NV.
Bus su rotaia Bucarest-Brasov città si trova FAFA delle due città a 59 km e 60 km e 60; importante nodo ferroviario, allora fuori sentieri all'impresa ferroviaria Targoviste, situato a 52 km e 48 km DN 72,'69 km da Buzau DN IB e Urziceni 55 km e 63 km DN ID; da Sinaia è situato a 62 km ferroviaria e 63 km e 60. Di P. possibile acquistare i biglietti attraverso un'agenzia TAROM, gli aeroporti di Bucarest.

Nella cultura brillare: una università con più facoltà, molte scuole, università, biblioteche, ecc.; Teatro Comunale con servizi dramma, Estrada e bambole, una filarmonica due secfii: Orchestra e orchestra sinfonica della musica folk "Flacara Prahovei. In P. organizza festival di poesia "Nichita Stanescu", uffici di città e poeta (1933-1983) nato su queste terre.

In P. nati Negulescu Pietro (1872-1951), filosofo e politico; Stefan Gheorghe Nicolau (1874-1970), medico, accademico.
La nascita del comune è considerata carta rilasciata da Michael Brave nel 1597, che voivode completamento del paese ha deciso di sollevare qui una "Royal Court" e di un campo militare, anche se si parla di altra documentazione prima (1503, 1545, 1546). Per mosneni il villaggio, il grande voivode è stato di oscurità, è diventata la fiera (1599), fiorente insediamento, incoraggiata e pozifia vantaggiosa a circolare rascruce di rotte commerciali. Apertura strada Preda - P. - Bucarest nella sezione centrale. XIX (1846), la messa in servizio delle ferrovie P. - nel 1879 ha insegnato, e nel 1882 fino

Brasov, hanno accelerato lo sviluppo locale (II. Olio premio per la città significa innescare industria: nel dicembre 1856, "gas di fabbrica" di Marin
Mehedinfeanu, commercio all'ingrosso Rafov barriera ", l'aglio, funcfioneze ha iniziato nel 1857 come una priorità a livello mondiale! Verso la fine del sec. XIX (1889)
    

Connessioni con Bucarest e Oradea: qui ci sono già 35 le imprese commerciali. Inizia nel 1858 con l'illuminazione di kerosene, e fino al 1900 e viene introdotta l'illuminazione elettrica.

Dopo la Ploiesti popolazione è una delle grandi città (aree con .254 386 abitanti (1995) ed è situato su uno dei principali e in cui "la quota del suo peso economico. Numero di obiettivi economici, le industrie che ci portano ad un contatto a pochi di essi: P. Nord raffinerie ( "Astra" e "Vega"), petrolchimica combinatele "Petrobrazi" e "PETROTEL" non senza menfiona città che si trova in una zona tradijionala e il trattamento dei extracjie di petrolio e di gas naturale che spiegano attributo "città di petrolistilor. attualmente grande obiettivo sono i rami: Costruzione di Macchine (ii ( "UPETROM" - petrolio attrezzature; Uzuc - apparecchiature chimiche; Rulmenfi pesanti) electro (Flacara), chimica ( "deroghe" progresso ", ecc.) costruisce materiale ( Matizol - materiali isolanti), articoli per la casa (Feroemail) Lavorazione del legno (Anteco) e vetro pulizia (Bastia), tessile (Doroban5ul), cuoio (Prahoveana), industria alimentare. robustious lo sviluppo economico ha determinato un profondo cambiamento nelle aree urbane della città.

In gran parte distrutto nel bombardamento durante la Seconda Guerra Mondiale, in parte, privo di resti architettonici, di fronte edililor con maggiore acutezza problema inzestrarii villaggio.

Apparso su tutti i modem via vie, mercati pubblici e commerciali locali, i politici locali gestiti casa della cultura, e blocca il passaggio di Unione Mercury, tutti i blocchi A1-A8 che chiude ecc Gallerie Commerciali complesso. Housing blocchi | 's sono stati costruiti nel Nord quartieri, Red Mountain, West I e II, 9 maggio Ienachifa di Vacarescu zona centrale, la penetrazione delle arterie della città sono in fase di finalizzazione, così come nuovo mercato di Heroes, o assemblee sulla le strade di Vasile Lupu, Vlad Tepes, Cuza, microraionul Basarabi quartiere e Michael Bravu

Di grande valore storico e documentario espone godere Judefean Museo di Storia e Archeologia di Prahova, presentando pezzi dal Paleolitico, il Geto-dacici civilizafiei, epoca feudale, lo sfruttamento del petrolio, ecc.

Museo edificio stesso è un monumento architettonico, un earei costruzione è iniziata nel 1865, è stata effettuata dopo i piani di architetto Alessandro Orascu. Museo Orologio "Nicolae Simache ha una collezione | vale a dire più di 2 000 ore. Populara Museo d'Arte mostra mobili, articoli di abbigliamento, un tappeto colecfie ecc. Museo d'Arte collezioni faraneasca definire la pittura, la pittura e la scultura classica rumeno. Costruire è un palazzo in miniatura ed è l'architetto I. Negrescu. Museo della Scienza [Natura del Judefului sono Prahova evolufionism settori

 

Euro Autonoleggio
Ufficio Centrale
205 Calea Mosilor
Colentina, Bucarest   020861
Romania
Telefono +40 732 545 342(le prenotazioni on line riceverà uno sconto)
Email: